Le corna? Prima sposiamoci!

  1. Homepage
  2. Attualità
  3. Le corna? Prima sposiamoci!
Le corna? Prima sposiamoci!

Le corna? Prima sposiamoci!

Si sono detti "sì, lo voglio" appena pochi mesi fa con una doppia cerimonia da fiaba: prima le nozze civili a casa di lui (nientemeno che il Principato di Monaco, lo stato con più glamour per metro quadrato del pianeta), poi quelle religiose nell'umile dimora di lei: Villa Borromeo, una perla barocca sull'Isola Bella, nel cuore del Lago Maggiore, proprietà della famiglia da oltre cinque secoli.

E infatti non ci si poteva aspettare finale migliore per la splendida storia d'amore tra Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, nata ben otto anni fa sui banchi dell'università Bocconi, proseguita con discrezione tra vacanze in yacht, regate, balli di beneficenza e gare di rally, e sfociata in una settimana di festeggiamenti, cinque cambi d'abito (di Valentino, ça va sans dire) e un'infinità di immagini dei due belli, ricchi e famosi principini che irradiano amore a ogni sguardo.

Pierre casiraghi festeggia con un amica da chi Dago fotogalleryEppure, tra corona e corna la differenza è sottile, e non potendo, per ragioni di successione, ornare con la prima le bionde chiome della sua giornalista e nobildonna, pare che il rampollo monegasco abbia optato per le seconde. Eh sì, perché è di pochi giorni la notizia che il bel Pierre si sia lasciato andare con una misteriosa fanciulla a una festa ad alto tasso alcolico, appena poche ore dopo aver presieduto il trofeo – ovviamente – Rolex con la sua fiammante sposina. Le foto a dire il vero mostrano soltanto un casto bacio sulla guancia e qualche innocente abbraccio, ma chi di noi accetterebbe di buon grado di vedere il proprio lui in tali intimità con qualcuna che non sia come minimo sua prima cugina? E per di più a pochi mesi dal matrimonio?

Che dire, Beatrice: non c'è Ballo della Rosa senza spine, si sa! Rimane solo una magra consolazione per noi umili plebee: l'ennesima prova, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, che il principe azzurro dev'essersi estinto nel Paleolitico o giù di lì.

Non è raro che storie d’amore proseguite per anni senza una crepa vadano a pezzi al primo accenno di ufficialità – che sia il matrimonio, la convivenza o quant'altro. A voi è capitato? 

 
Author Avatar

About Author

Add Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.