IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Cena a sorpresa in 3 passi

60

 

Dovete fare un regalo al vostro partner ma non sapete proprio dove andare a parare? Siete stanchi dei noiosi regali “dettati”, acquistando qualcosa che la vostra ragazza vi ha chiesto esplicitamente? Avete perso la poesia e l’originalità di regalare qualcosa di inaspettato, ma adesso che avete l’occasione di riscattarvi
vi prende il panico?

Tranquilli, c’è una soluzione a tutto.
I diamanti e i gioielli sono ormai scontati e, per quanto possano essere belli, non è il prezzo più alto a fare il regalo più bello. Rimettete i soldi nel portafoglio e indossate un bel grembiule: il regalo, stavolta, si serve a tavola!

Non è necessario essere i Cracco della situazione: anche se siete così abili da bruciare i cereali per la colazione, con un po’ di impegno per voi c’è ancora speranza (se riuscite a non bruciare pure quella).

 

downloadStep 1: Tutto diventa facile con internet.

Non starò a spiegarvi le basi della cucina, per quelle serve molto più tempo e pratica. Per preparare una cena o un pranzo per la vostra metà dovrete scegliere dei piatti semplici, con pochi ingredienti e spiegati con ricette passo passo. I ricettari sono ottimi alleati, ma su internet è più facile trovare immagini di ogni passaggio richiesto dal piatto e anche video tutorial.

Leggete attentamente la ricetta scelta, in modo da non avere sorprese durante l’esecuzione dei vari passaggi e procuratevi con largo anticipo tutto il necessario.

Se non siete dei neofiti in cucina, una buona idea può essere una cena a tema: ispiratevi ai piatti tipici della vostra regione, di uno stato estero, di un continente, oppure ad un colore o ad un ingrediente che faccia da filo conduttore per tutte le portate del vostro pasto.

 

download (1)Step 2: Concedetevi del tempo.

Certe cose hanno bisogno di tempo per riuscire bene e quello che dedicherete per questa impresa culinaria verrà ripagato. Pensate a come allestire la tavola e creare la giusta atmosfera; in caso abbiate scelto la cena a tema, sarà semplice trovare un indirizzo per le vostre decorazioni. Se non avete idea di come impostare la mise en place fate qualcosa di semplice: dei tovagliolini colorati, una bella tovaglia decorata e il servizio buono (anche quello in pura plastica andrà bene). Se volete essere ancora più originali potrete creare dei bellissimi origami con i tovagliolini, decorare la tavola con petali di fiori (veri oppure finti), coriandoli a forma di cuore, candele e bigliettini con messaggi d’amore.

Non dimenticate il menu: scrivetelo a penna su un foglio di cartoncino colorato, oppure affidatevi al vostro PC e ad un font raffinato per fare invidia ad un ristorante di classe.

 

enamorados-dia-ciegasStep 3: Eccoci al dunque.

Luci soffuse, musica di sottofondo con canzoni d’amore senza tempo e un po’ di galanteria. Una benda sugli occhi renderà la sorpresa ancora più efficace e vi sembrerà di recitare la scena di un film. Sono certa che chi riceverà questo regalo apprezzerà il vostro impegno e il tempo impiegato ad organizzare tutto; se così non fosse, non credo possiate arrivare neanche al dolce!

 

Questa è un’ottima idea per dimostrare quanto tenete alla persona che avete al vostro fianco e quanto per voi sia speciale, perché il vostro tempo e le vostre energie sono i regali più belli che possiate fare.

 

Giada Righi

 

 



Ho 23 anni e sono originaria di Montescudaio, un paesino in provincia di Pisa. Studio alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Pisa e ho una passione smodata per la cucina e la pasticceria. Mi piace viaggiare, dedicarmi al bricolage e ad assaggiare cibi provenienti da tutto il mondo (ho un canale Youtube dove pubblico dei brevi video-assaggi). Il mio più grande sogno è quello di aprire la mia sala da tè, uno spazio dove rilassarsi, leggere un libro, rifarsi la bocca con un buon pasticcino e lasciar perdere per un attimo lo stress della vita quotidiana.


One thought on “Cena a sorpresa in 3 passi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.