Il regalo giusto per il partner “palestrato”

  1. Homepage
  2. Coppia in forma
  3. Personal trainer
  4. Gianni Cecchetti
  5. Il regalo giusto per il partner "palestrato"
Il regalo giusto per il partner “palestrato”

Il regalo giusto per il partner “palestrato”

[quote]“Amore, domani è venerdì! E sai chi compie gli anni?”

“Io immagino dovrei compiere gli anni.”

“Esatto! Dimmi cosa farai per festeg...”

“GAMBE. Il venerdì faccio gambe e se riesco, un richiamo di spalle.”[/quote]

Quante volte care ragazze vi sarete trovate in una situazione del genere col vostro uomo fissato col sollevare kg e kg di ghisa? Immagino ogni qualvolta cada un loro compleanno (o una qualsiasi altra festa comandata!). L'unico modo per distrarre un cane dal suo osso, è proporgli qualcosa di più succulento, ma pur sempre di un osso deve trattarsi. Quindi i consigli che andrò a darvi in questo articolo riguarderanno essenzialmente cosa regalare al vostro lui, che:

  • non salta MAI un work-out.

  • l'unico abbigliamento di marca che indossa è quello "Nike"

  • la cena più romantica che possa avervi offerto era dall'insalateria take-away dietro casa


Ma del quale in fondo in fondo, siete follemente innamorate.

Suddividiamo i possibili regali in 5 categorie:

 

FASCIA DI COSTO BASSA (5-15 €)

Ormai lo abbiamo appurato tutti benissimo: internet equivale ad un Dio sceso in terra quando abbiamo problemi nell'acquistare qualcosa, qualsiasi cosa. Quindi perchè non approfittarne anche in questo caso?

Ci sono svariati siti cinesi/coreani/giapponesi che, a prezzi assurdamente bassi, vendono qualsiasi cosa riguardante abbigliamento, bigiotteria, articoli per la casa e chi più ne ha più ne metta. In tutto ciò non mancano appunto piccoli oggetti come ciondoli, collane, bracciali ed affini a tema "palestra", quindi pendenti a forma di piccolissimi bilancieri sovraccaricati, piccole kettlebells e molto molto altro.

Anche i bracciali di cuoio possono essere una buona idea, dato che non vanno a limitare troppo i movimenti tecnici degli esercizi ginnici e risaltano la muscolatura dell'avambraccio. Poi parliamoci chiaro, a quale uomo con degli avambracci degni di nota non piacciono i bracciali di cuoio?!

 

FASCIA DI COSTA MEDIO-BASSA (15-35 €)

Sport estremi per riaccendere la passione


Il sito di ammennicoli orientaleggianti non ci ispira, nel portafoglio abbiamo trovato qualche spicciolo in più quindi optiamo per qualcosa di diverso, dirigendoci  verso il suo negozio preferito di articoli sportivi.

Qui potremo trovare un sacco di piccole attrezzature utili alla gym-life, a partire da polsini che, per chi fa allenamenti veramente tosti dove si suda molto, possono essere molto utili; calze elasticizzate che mantengono il piede e la caviglia ben stabili durante l'esecuzione degli esercizi, particolarmente utili per la corsa e/o la bici; borracce per l'acqua, delle quali ne esistono centinaia di tipologie: piccole, grandi, da polso, a tracolla, di plastica, di metallo... la scelta ricadrà su quella più affine al tipo di attività che svolge il vostro uomo.

 

FASCIA DI COSTO MEDIA (35-50 €)

Come abbiamo detto, il 70% dell'abbigliamento usato dal "luipalestrato" è prevalentemente di tipo ginnico quindi, perchè non approfittarne e andare a stampare una delle sue belle maglie monocromatiche semi elasticizzate con una bella scritta a "tema palestra"? Di aforismi ne esistono milioni e lui sicuramente si sarà particolarmente fissato con uno: "No pain, no gain", "Shut up and squat", "Pain is temporary. Glory is forever"... Potete optare per una stampa anche di un suo idolo oppure, se siete due romanticoni, una vostra fotografia insieme è un'idea davvero carina. Da maglie potete far stampare anche borse, pantaloni, felpe ed altro ancora. Basta trovare il negozio (o sito) giusto.

LEGGI ANCHE Lo confesso al personal trainer


Se avete un fidanzato/compagno/marito che oltre ai muscoli allena anche il cervello, esistono diverse case editrici di libri riguardanti l'alimentazione dello sportivo, la fisiologia degli esercizi con i pesi, la biochimica degli stravolgimenti causati dall'allenamento e ancora. Di case editrici valide nel settore posso annoverare Elika, F.I.F. oppure Red!. Quindi signore, iniziate a scartabellare nelle librerie!

 


FASCIA DI COSTO MEDIO-ALTA (50-75€)


ART_FitnessWorkshop2Adesso possiamo dire di fare sul serio!

Se saliamo fino a queste cifre possiamo dire che stiamo facendo un "Signor Regalo" al nostro uomo e questo si traduce in una sola parola anglosassone: WorkShop. Esistono svariate federazioni di Fitness come I.S.S.A., F.I.P.E., la stessa A.C.S.I., che tengono periodicamente diversi appuntamenti di divulgazione sportivo-scientifica di 1 o massimo 2 giorni (solitamente i fine settimana) in varie città d'Italia; perchè non potrebbe esserci un evento vicino casa vostra? Come detto qui saliamo di livello, quindi cara donna che stai leggendo sappi che se non mastichi almeno qualcosina del settore, informati un po' su quale di questi suddetti Workshop potrebbero essere veramente utili ed interessanti, perchè, ahimè, alcuni sono solo degli acchiappa citrulli. Quindi o fai le tue ricerche su quale federazione possa tenere degli eventi interessanti e funzionali, altrimenti in questa fascia di costo ricadono benissimo anche buone attrezzature da palestra come guanti, borsoni, maglie (ad esempio, la "UnderArmour" sarà di certo apprezzata!)

 

FASCIA DI COSTO ALTA (>75 €)

Lo sport fa bene all'amore


Se rientrate in questa fascia siete delle professioniste del regalo seriali! Significa che conoscete veramente bene il vostro uomo e che tenete a lui veramente moltissimo. Facciamo dunque un salto di qualità passando dai Workshop, alle SmartBox. Vi sarà di certo capitato di fare un week-end lungo o prendere quattro giorni di ferie passandole grazie a questa formula, in un campeggio o un agriturismo poco lontano da casa. Bene, sappiate che ne esistono alcune tipologie che offrono gite in barca a vela, escursioni con quad, guide di prova in circuiti automobilistici con veicoli da sogno, prove di rafting ed altre attività adrenaliniche. Sono dell'idea che un amante della palestra non possa non amare l'adrenalina e delle emozioni forti in generale, quindi un regalo del genere dovrebbe lasciarlo veramente senza parole prima, durante e dopo averlo utilizzato!

Vogliamo rimanere sul classico senza scervellarci troppo? Scarpe. Soprattutto se lui è un corridore o un ciclista (da strada o da sterrato) o un pesista, serviranno delle calzature il più possibile idonee al suo tipo di attività ed è risaputo quanto siano essenziali le scarpe quando si tratta di muovere i piedi migliaia di volte al giorno.

 

Terminato il nostro excursus all'interno dei possibili regali da poter fare al nostro "lui palestrato", ho un paio di ultimi suggerimenti che vorrei darvi.

Numero uno: non esiste miglior regalo di quello che viene dal cuore e che, in qualche modo, racconti di voi due! Quindi che lui sia un powerlifter, un maratoneta o un triatleta, se vi amate veramente qualsiasi regalo andrà bene. Anche le proteine in polvere gusto toffee e cannella che lui aveva buttato via perchè non gli piacevano e che voi gli avete ricomprato, perchè convinte ne avesse finite 500gr in due giorni dato che gli piacevano moltissimo!

Numero due: queste idee che ho dato sono sì per lui da parte di lei, ma chi ha detto che non può esistere il caso opposto? Dove lui è un fioraio scrittore di libri per l'infanzia e lei una weightlifter? Quindi ciò che è scritto sopra a mio avviso, può vedere benissimo capovolti i ruoli.



Gianni Cecchetti

Se desideri che il personal trainer Gianni Cecchetti risponda a delle tue domande o ti chiarisca dei dubbi, compila il seguente form (il tuo messaggio non verrà visualizzato online). Riceverai in breve tempo una risposta in privato.



 

Leggi anche:

Sesso pre- e post-workout


Allenamento di coppia in palestra


 
Author Avatar

About Author

Toscano, classe 1991, appassionato di fitness. Vengo principalmente dal nuoto e dalla kick-boxe, dove ho vinto un titolo internazionale all'interno della mia federazione. Gli studi (con la "S" maiuscola) inerenti il mondo del fitness, sono iniziati nel 2011 con la Federazione Italiana Fitness, grazie alla quale mi tengo costantemente aggiornato. Nel 2014 ho intrapreso il percorso universitario alla facoltà di Scienze motorie con l'intento di proseguire nel ramo della nutrizione. Sostengo l'applicazione del buon senso nell'attività fisica, nell'alimentazione e nel lifestyle in generale.

Add Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.