IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Cibi afrodisiaci

A volte capita di dover dare una scossa alla vita di coppia; diciamocelo, per quanto due persone possano essere innamorate alla follia, il fuoco e le fiamme dei primi tempi son destinati a ridursi d’intensità. Ma non disperate! In vostro soccorso arrivano degli alleati: i cibi afrodisiaci.

Ne avete mai sentito parlare? Immagino di sì. Ma facciamo un po’ di chiarezza al riguardo.

Il termine “afrodisiaco” deriva dal nome della dea greca dell’amore, della bellezza e della fertilità Afrodite.

La ricerca di cibi o “pozioni” che riescano ad aumentare la fertilità, il desiderio e migliorare la performance sessuale si protrae fin dall’antichità (persino nella Bibbia si fa riferimento alle magiche proprietà della mandragola). Le prime vere e proprie attestazioni di cucina afrodisiaca si hanno nella seconda metà del 1600, quando viene data maggiore importanza alla preparazione del cibo piuttosto che alla materia prima “nuda e cruda”.

Bene, adesso che abbiamo tutte le nozioni storiche che ci interessano, veniamo al sodo: quali sono i cibi afrodisiaci? La loro efficacia è provata scientificamente?

Diciamo che dal punto di vista scientifico nessun alimento è stato riconosciuto come “miracoloso”. Si può però constatare che molti alimenti contengono sostanze che possono contribuire alla buona riuscita di un rapporto sessuale. Eccone alcuni:

PEPERONCINO: Annoverato in tutte le liste di alimenti afrodisiaci insieme al pepe, è un ottimo vasodilatatore e contribuisce al rilascio di endorfine, sostanze prodotte dal cervello che provocano uno stato di euforia.

zenzero_benefici_studiCIOCCOLATO: Anche il nostro amato cioccolato rientra in questa classifica; infatti, il cacao è ricco di feniletilamina e teobramina, sostanze dall’effetto stimolante ed eccitante (più è alto il contenuto di cacao, più efficace sarà l’effetto).

ZENZERO: Anche questa radice è un ottimo vasodilatatore, oltre ad avere un gusto, tra l’acido e il piccante, più particolare rispetto a quello del peperoncino.

SEDANO: Ebbene si, anche un alimento semplice come il sedano ha delle importanti proprietà afrodisiache; a quanto pare stimola le ghiandole surrenali e contiene degli ormoni steroidei simili ai feromoni. Chi l’avrebbe mai detto?!

Di alimenti ritenuti afrodisiaci ce ne sono moltissimi, ma quelli che vi ho appena elencato hanno proprietà attestate anche a livello scientifico. Se però facciamo qualche ricerca in più, possiamo vedere fino a che punto si spingono le persone per ottenere benefici per la propria vita sessuale. Tra gli alimenti afrodisiaci più strani al mondo possiamo trovare:

  • Fugu o pesce palla (molto consumato in Giappone, questo pesce contiene sacche di veleno che, se assunto, può portare alla morte!);
  • Sangue di cobra (consumato in alcune zone dell’Asia);
  • Nidi di rondine (considerato come un Viagra naturale nel Sud-Est asiatico);
  • Balut, uova di anatra fecondate servite bollite dentro ai loro gusci (famosi in Asia);
  • Cetrioli di mare (considerati afrodisiaci dai cinesi per l’altro contenuto di vitamine e sali minerali);

Come avrete capito, non possiamo affidarci ciecamente ad un alimento in particolare per dare un po’ di brio all’intimità. Ma non scoraggiamoci subito; possiamo prendere questi ingredienti, unirli ad una buona atmosfera ed ottenere lo stesso dei buoni risultati!

Ad esempio, perché non aggiungere alla classica fonduta di cioccolato (ovviamente di cioccolato fondente), un pizzico di peperoncino e di zenzero? Magari non saranno la chiave del successo, ma sicuramente inzuppare delle fragole in questo oro nero speziato servirà a spezzare la routine quotidiana!

 

Giada Righi

Sempre di Giada, leggi anche Cena a sorpresa in 3 passi

 



Giada Righi

Ho 23 anni e sono originaria di Montescudaio, un paesino in provincia di Pisa. Studio alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Pisa e ho una passione smodata per la cucina e la pasticceria. Mi piace viaggiare, dedicarmi al bricolage e ad assaggiare cibi provenienti da tutto il mondo (ho un canale Youtube dove pubblico dei brevi video-assaggi). Il mio più grande sogno è quello di aprire la mia sala da tè, uno spazio dove rilassarsi, leggere un libro, rifarsi la bocca con un buon pasticcino e lasciar perdere per un attimo lo stress della vita quotidiana.


One thought on “Cibi afrodisiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *