IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Depp-Heard: divorzio in arrivo

Lo scontro che ha animato i tabloid (e non solo) tra Johnny Depp e Amber Heard, è finalmente arrivato alla parola fine: l’accordo per il divorzio è stato raggiunto. In cambio della modica cifra di 7 milioni di dollari (più gli onorari degli avvocati) l’attrice avrebbe ritirato la richiesta di un ordine restrittivo nei confronti di Depp, denunciato per violenza domestica. La notizia, lanciata dal sito Tmz, è rimbalzata su tutti i media Usa.

I due VIP sono stati da sempre una delle coppie più chiacchierate di Hollywood. Si sono conosciuti nel 2011 sul set di The Rum Diary e si sono sposati nel febbraio 2015. I due hanno rilasciato una nota congiunta in cui hanno definito la loro relazione, “intensamente passionale e qualche volta instabile, ma sempre legata dall’amore. Nessuna delle due parti ha avanzato false accuse per interesse economico. Non c’è mai stata alcuna volontà di ferire l’altro sul piano fisico o psicologico”. Di certo questa affermazione va un po’ attenuare le voci e lo stupore derivati dalla presenza online di video compromettenti in cui si vede chiaramente il comportamento aggressivo e violento di Depp nei confronti di Amber Heard.

Amber, annuncia il comunicato, “augura il meglio a Johnny per il suo futuro” e “donerà il ricavato dal divorzio a un ente di beneficenza”.

 

 

Leggi anche:

20160621_noi2magazine_vittima violenza

La vittima nella relazione di abuso

stalking (1)

Persecuzione e stalking: le 5 tipologie di stalker

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *