Vergine al matrimonio

  1. Homepage
  2. Innamoramento
  3. Vergine al matrimonio
Vergine al matrimonio

Vergine al matrimonio




2450253323La verginità è argomento da sempre dibattuto, soprattutto se lo si mette in relazione al matrimonio: è giusto aspettare e arrivare vergini al matrimonio o è meglio lasciarsi andare alle proprie pulsioni sessuali nel momento in cui lo si ritiene più opportuno? Attorno a questa tematica ci sono molti blog in rete che lasciano spazio ai commenti delle dirette/i interessate/i e si legge davvero di tutto. In genere si evidenzia la scelta della verginità soprattutto nelle donne, mentre gli uomini spesso ritengono necessario che la loro donna sia vergine ma non vedono l'altrettanta utilità di mantenersi illibati.

Tra le tante storie, quella di Brelyn Bowman, una donna statunitense di Upper Marlboro, che all'età di 13 anni fece una promessa al padre: rimanere vergine fino al giorno del suo matrimonio! Lo fece davvero, e quando arrivò il momento di convolare a nozze con il suo ragazzo, la donna si presentò all'altare con tanto di certificato medico di verginità da mostrare al padre. Questa è una delle tante storie che si trovano in rete, ma ce ne sono davvero molte altre. Senza contare tutti i casi, in Italia come altrove, in cui la donna ne fa una questione di purezza voluta e richiesta dal credo religioso. La scelta sta a lei ovviamente, nella speranza che anche il partner la condivida. Ma quanto vale anche per l'uomo?

ob_e7858c_vie-intime2-228744818I pro e i contro ci sono come in tutte le cose. Da una parte, mantenere la verginità può essere una prova di vero amore e il rispetto di sentiti dettami religiosi. Chi è a favore dell'attesa, persone con dei principi fortemente radicati, decide di prendere questa scelta di vita e portarla avanti a testa alta. Ognuno può optare per ciò che vuole e gestire le proprie relazioni nel modo che ritiene migliore, d'altronde, non c'è alcuna ragione perché i fidanzati debbano astenersi dalle attività sessuali che non comportino la perdita della verginità. E anche qui, da fare ce n'è.

Dall'altra parte, c'è chi sostiene che le donne e gli uomini convinte di mantenere la propria verginità fino al matrimonio potrebbero incorrere a conseguenze spiacevoli e mettere a rischio, ad esempio, la buona riuscita del matrimonio e la serenità della coppia. La scoperta del sesso dovrebbe essere un percorso naturale e non vincolato, dando a ognuno la possibilità di libera scelta anche del miglior partner sessuale. Questa visione delle cose parte dal presupposto che anche sotto le lenzuola si possa comprendere il feeeling esistente tra due persone, e valutare così se si è pronti e convinti di affrontare un passo importante come quello del matrimonio.



 

 

 

Leggi anche:

how-to-make-wedding-perfect-if-parents-dont-like-the-groom10
Matrimonio e ruolo dei genitori


b14-1600x1066
Sesso fai da te





 



Author Avatar

About Author

1 Comment

Add Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.