IL PRIMO MAGAZINE SULLA VITA DI COPPIA. SFUMATURE DI NOI2

 

Una luna di miele lunga 5 anni

Partire alla scoperta del mondo è il sogno di molti e una coppia newyorkese l’ha trasformato in realtà vivendo una luna di miele lunga 5 anni. I coniugi Howard si sono sposati nel 2011 e il 22 gennaio dell’anno successivo hanno iniziato questa avventura, ancora in corso, che li ha portati a scoprire ben 50 Paesi. “Abbiamo pensato che aspettare i 65 anni per inseguire i nostri sogni fosse troppo rischioso. Per questo abbiamo deciso di viaggiare quando siamo ancora giovani e sani”, ha spiegato Mike, 39enne fotografo ed ex impiegato in un’azienda di marketing digitale. Anne ha lasciato il suo lavoro da redattrice per una rivista e assieme a suo marito ha deciso di mettere in affitto la casa 12196284_883864208356653_6847727761242278765_nappena comprata.

Uniti dalla passione per i viaggi e stanchi della solita routine, hanno deciso di cambiare vita partendo verso Paesi sconosciuti alla scoperta di culture diverse: hanno ammirato le scogliere dell’Irlanda, scalato le montagne del Nepal, fatto paddleboarding in Antartide, per fare alcuni esempi, hanno utilizzato qualsiasi mezzo di trasporto e sperimentato le più disparate sistemazioni (dal resort di lusso alla casa sull’albero).

Honeytrek.com è il loro blog dove, oltre a documentare con foto e video tutte le tappe della luna di miele, hanno dedicato una sezione del sito ai consigli per le coppie che stanno pensando di fare la stessa scelta: spiegano in che modo accumulare miglia di volo, come vivere all’estero risparmiando e tanto altro. Per Anne e Mike viaggiare insieme non significa solo condividere ricordi e nuove esperienze: “Le coppie che possono viaggiare diventano squadre ancora più forti. Quando sperimenti insieme momenti così belli, impegnativi e di cambiamento, sei legato per tutta la vita.”

 

 

Sara Forniz

 

 

Leggi anche:

08c4b1c1a1bc699830a0f59048104c38

Le location più romantiche per la proposta di matrimonio

trips_with_friends_i011-950x634

Viaggiare con gli amici: le dritte anti-discussione



Sara Forniz

Ho conseguito la laurea magistrale in Turismo del 2013 concludendo il percorso di studi che avevo iniziato mossa dal profondo interesse per questo settore, all’interno del quale ho maturato diverse esperienze lavorative. Parallelamente ho continuato ad alimentare le mie competenze nell’organizzazione di eventi, anche in ambito culturale. Sono affascinata dalle scienze del comportamento, dalle civiltà antiche e dall’antropologia, amo la musica e l’arte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *