IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

L’amore a settant’anni raccontato da Vanna Vannuccini

20170227_noi2magazine_amore70anni_2La riscoperta dell’eros in età matura è un argomento ancora attuale e molto discusso, quasi tabù, che viene trattato nel libro di Vanna Vannuccini dal titolo L’amore a settant’anni, pubblicato nel 2012 da Feltrinelli. L’inviata de “La Repubblica” ha raccolto una serie di testimonianze che vanno dalla Germania all’Italia, fino addirittura agli Stati Uniti, per portare alla luce il diritto di amare senza discriminazione anagrafica. Una raccolta di amori raccontati dalle donne che li hanno vissuti e che hanno avuto modo di confrontarsi sentimentalmente oltre che con partner più giovani anche con coetanei sull’onda dei settanta, ottanta e novant’anni.

La società odierna fatica ad accettare l’amore e il sesso in tarda età nonostante l’aspettativa media di vita sia decisamente aumentata: 85 ani per le donne e 79 per gli uomini, ovvero 30 anni in più da godersi rispetto ai primi del ‘900. Se vedere un uomo maturo con una donna più giovane non desta particolare stupore, una coppia dove è la donna ad avere più anni rispetto al partner è subito scandalo. Nonostante le storiche battaglie per l’emancipazione, permane ancora oggi una certa difficoltà nell’accettare la libertà femminile, soprattutto sotto il profilo sentimentale.

Leggi anche: Divorzi “tardivi”

“Siamo di fronte ad un fenomeno nuovo, – spiega la Vannuccini – un nuovo capitolo della condizione femminile, di una rivoluzione che coinvolge sessualità e sentimenti. L’aspetto più significativo di queste testimonianze è che tutte le donne con cui abbiamo parlato, sostengono che a questa età l’esperienza emotiva e fisica è più intesa, più profonda e più gioiosa di quelle che hanno vissuto da giovani”.

Un vero e proprio risveglio dell’erotismo femminile e della capacità di amare, perchè le emozioni non hanno età.

 

Sara Forniz

 

Leggi anche:

Quando lui è più giovane

Sindrome del marito in pensione

 



Sara Forniz

Ho conseguito la laurea magistrale in Turismo del 2013 concludendo il percorso di studi che avevo iniziato mossa dal profondo interesse per questo settore, all'interno del quale ho maturato diverse esperienze lavorative. Parallelamente ho continuato ad alimentare le mie competenze nell'organizzazione di eventi, anche in ambito culturale. Sono affascinata dalle scienze del comportamento, dalle civiltà antiche e dall'antropologia, amo la musica e l'arte.


3 thoughts on “L’amore a settant’anni raccontato da Vanna Vannuccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *