IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

I rischi del sexting per gli adolescenti

Sexting su Snapchat: istruzioni per l’uso

La rete ha letteralmente rivoluzionato il modo di comunicare dei giovani, che non a caso rappresentano una grossa fetta dell’utenza complessiva. Nell’articolo Le app giuste per fare sexting abbiamo parlato del significato di questo termine inglese, nato dall’unione di sex (sesso) e texting (inviare e ricevere messaggi con il cellulare). Vengono inviati al partner anche video e foto provocanti, spesso dparticolarmente espliciti. Ma se questo gioco erotico venisse fatto dagli adolescenti? Quali sono i rischi del sexting?

  1. Perdita della privacy – Una volta che il materiale è stato inviato, non si ha più il controllo su di esso, correndo il rischio di finire nelle mani di un malintenzionato. I predatori sessuali sono sempre in agguato e sfruttano la rete per poter adescare le loro vittime. I contenuti inviati, soprattutto video e foto, possono essere diffusi incontrollatamente, consentendo la visione a migliaia, se non addirittura milioni, di persone;
  2. Traumi psicologici – In una fase di crescita particolarmente delicata come l’adolescenza, l’aver mostrato ad una o più persone la propria intimità può causare dei problemi sotto il profilo psicologico: depressione, vergogna, insicurezza, emarginazione, ecc…;

LEGGI ANCHE: Kissenger: il bacio a distanza

  1. Cyberbullismo – Purtroppo si tratta di un fenomeno che proprio a seguito dell’uso incontrollato di internet è diventato sempre più frequente. Il contenuto inviato potrebbe essere intercettato da qualcuno che vuole schernire e umiliare pubblicamente il ragazzo che l’ha inviato;
  2. Estorsione – L’adolescente coinvolto nel sexting potrebbe essere soggetto a minacce e ricatti da parte di chi

    Teenagers e amori in rete

    sta dall’altra parte dello smartphone. Infatti, pur di evitare che il contenuto venga visto da amici, genitori e professori, il ragazzo farà qualsiasi cosa gli dirà il ricattatore, sottostando alle sue minacce.

Molti adolescenti praticano il sexting senza rendersi conto dei rischi che stanno correndo, senza tenere in considerazione i reali pericoli per l’incolumità fisica e psicologica. L’unico modo per contrastare questa incoscienza è sicuramente il dialogo genitori-figli, affrontare apertamente l’argomento mettendone in luce i lati più critici. Ovviamente è importante anche fare attenzione all’uso da parte dei ragazzi dei dispositivi elettronici, ricordando loro che una volta premuto “invio” non si può più tornare indietro.

 

Sara Forniz

 

Leggi anche:

Claudia Moscovici: Relazioni pericolose

L’età ideale per perdere la verginità



Sara Forniz

Ho conseguito la laurea magistrale in Turismo del 2013 concludendo il percorso di studi che avevo iniziato mossa dal profondo interesse per questo settore, all'interno del quale ho maturato diverse esperienze lavorative. Parallelamente ho continuato ad alimentare le mie competenze nell'organizzazione di eventi, anche in ambito culturale. Sono affascinata dalle scienze del comportamento, dalle civiltà antiche e dall'antropologia, amo la musica e l'arte.


One thought on “I rischi del sexting per gli adolescenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *