IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Per essere complici basta un gloss

La complicità di coppia è il risultato di tanto “lavoro” a due: ci si conosce, si scoprono le affinità e le intese (anche sessuali), si affinano i gusti in comune e alla fine basta uno sguardo per leggersi nel pensiero. Complicità è un misto di sintonia e fiducia, spesso difficile da raggiungere, a volte laborioso da mantenere.

Ne abbiamo parlato con Laura e Katia, titolari di Rosso Limone, azienda specializzata nella vendita di prodotti per il corpo e strumenti utili al benessere (anche sessuale) della persona e della coppia. Figure chiave di Rosso Limone sono i referenti, donne e uomini che, dopo aver conseguito un percorso formativo anche con specialisti (psicologi, sessuologi e consulenti sessuali), si mettono a disposizione nel territorio per promuovere l’azienda.

Sogni a luci rosse

Gli incontri organizzati con i referenti – spiega Laura – coinvolgono soprattutto donne, desiderose di conoscere meglio il proprio corpo e a caccia di idee nuove e divertenti per riaccendere la passione di coppia o per stupire il partner. I gruppi con uomini difficilmente arrivano ai livelli di emotività pari a quelli femminili e in genere affrontano gli argomenti trattati con un atteggiamento molto più “scientifico”. Spesso le problematiche di comunicazione in un gruppo di uomini sono legate alla poca capacità che essi hanno di spogliarsi dei loro tabù e lasciarsi andare come invece fanno le donne.

Capita a volte – racconta Laura – che alcune donne riescano a coinvolgere anche il partner e si presentino agli incontri in coppia. In questi casi si vede subito il tipo di sintonia che c’è fra i due: partecipare a incontri di gruppo e mostrare la loro curiosità verso i nostri prodotti è sintomo di una forte complicità, che abbatte il muro dei pregiudizi e si fa forza della fiducia l’uno nell’altro.

Questo vale anche per le coppie omosessuali?

Certamente – continua Laura – Abbiamo constatato, anche grazie a progetti specifici portati avanti da Rosso Limone che coinvolgevano coppie LGBT, che le problematiche, i dubbi e le richieste non mostravano differenze fra coppie etero o omosessuali.

Quali sono quindi i suggerimenti di Rosso Limone per coltivare e aumentare la complicità di coppia?

La parola a Katia: “Prima di tutto suggerisco i nostri “Cuori”: sono cofanetti a forma di cuore contenenti bigliettini arrotolati, a turno se ne sfilerà uno e si agirà nei confronti del partner in base alle indicazioni riportate sui biglietti. Possono essere di varia natura, legati alla sfera dell’intimità sentimentale, a quella dei preliminari, fino a piccanti provocazioni erotiche.

Altra cosa interessante è il body painting al cioccolato: il corpo del partner viene esplorato attraverso parole o disegni fatti sulla pelle con il cioccolato fuso per poi lasciarsi andare a dolci baci arditi. L’obiettivo è stimolare tutti i 5 sensi in entrambi i partner.

Ultima cosa, forse la più stimolante di tutte: il gloss al peperoncino. Questo strumento di seduzione è potentissimo. Ha un effetto stimolante sulla pelle sia per chi lo indossa, sia per chi subisce in momenti intimi i baci di quelle labbra. In più, il gesto di ritoccare il trucco con quel gloss, stimola sul partner ricordi eccitanti anche in contesti non specificatamente legati al sesso, come per esempio al ristorante in mezzo a tanta gente, o in ufficio…

 

Leggi anche:

Scambi di coppia, why not?

Complicità di coppia a colazione

 

 

 

 

 

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *