IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Se questo è un uomo

265

BRESCIA: UCCIDE LA MOGLIE A COLTELLATE E POI SI SCHIANTA CON L’AUTO CONTRO UN TIR

CATANIA: MADRE DI TRE FIGLI STRANGOLATA IN CASA. FERMATO L’EX CONVIVENTE

NAPOLI: DÀ FUOCO A COMPAGNA INCINTA. MEDICI FANNO NASCERE LA BIMBA. FERMATO PER TENTATO OMICIDIO

 

Stamattina, scorrendo le news di Rainews.it, ho trovato questi i titoli di cronaca che riguardano la coppia.

Dal momento che Noi2 Magazine è una rivista che vuole fare cultura e benessere della vita di coppia, crediamo opportuno palesare l’umano senso dell’orrore e del disgusto di fronte a questi titoli, e non per fare notizia, ma per smuovere le coscienze.

In un istante si annullano secoli di lotte sociali e cultura, di ricerca interiore e coscienza.

Non stiamo parlando di immigrati clandestini, o di boss della mafia o di politici senza scrupoli: stiamo parlando di persone della porta accanto, che hanno condiviso la propria vita insieme, che si sono amati e hanno deciso di fare famiglia.

Non vogliamo giudicare, non sta a noi farlo, ci/vi vogliamo interrogare su come sia possibile, in uno Stato nel quale ci si può sposare e divorziare, nel quale non sei obbligato a stare con una persona che non ami/stimi/vuoi più, che succedano quotidianamente fatti simili.

Purtroppo questi episodi non sono l’eccezione che conferma la regola, ma hanno a che fare con la mancanza generalizzata di consapevolezza di sé e dell’altro, con una versione dell’amore consumistica, con la poca abitudine a gestire le emozioni, con un senso della vita futile o assente, con l’assenza dei più basilari valori del rispetto e della libertà.

Di fronte a questi titoli, mi chiedo, come Primo Levi a suo tempo, “Se questo è un uomo”



Psicologa, Psicoterapeuta e Sessuologa. Per lavoro mi occupo di problematiche della coppia nel mio studio a Pordenone (Studio di Psicologia e Sessuologia Dott.ssa. Antonella Besa). Per Noi2 Magazine mi occupo di fare cultura e informazione sull'universo coppia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.