IL MAGAZINE SUL CICLO DI VITA DELLA COPPIA

 

Dal divano alla palestra in 7 passi

493

257824-16041523413687Andare in palestra nel weekend: un’impresa da leoni, soprattutto se lo si deve affrontare da soli. Allora perché non andarci con il proprio partner? Forse la motivazione per passare dal divano alla palestra potrebbe aumentare e portarvi ad avere maggiori energie per affrontare una mattinata di duro allenamento!

Capita a volte di non essere motivati, ma ecco 7 consigli per alzarvi dalla sedia e andare ad allenarvi assieme al vostro partner:

1) Mettete le scarpe: Potrebbe sembrare una banalità, ma non lo è! Indossate le vostre scarpe da ginnastica perché sarà un buon metodo per avere davanti a voi uno stimolo visivo per ricordarvi della palestra! Usare le scarpe come promemoria, vi consentirà di non utilizzare più la classica scusa: “Ho dimenticato le scarpe a casa!”.

2) Prendetevi un allenatore: Di solito è difficile trovare la motivazione ogni settimana per andare in palestra, ma se decidete assieme al vostro partner di prendervi un allenatore, la cosa potrebbe cambiare. Se sapete di avere un appuntamento fisso e di aver pagato il vostro personal trainer, moralmente avrete uno stimolo in più! Nel caso dell’attività fisica assieme al vostro partner vi accorgerete che il supporto che vi darete a vicenda potrà solo che rendere la fatica un momento meno traumatico!

3) Datevi un obiettivo fattibile e concreto: La voglia di allenarsi viene se ci si dà un obiettivo concreto da realizzare nel lasso di tempo disponibile. Prima di andare ad allenarvi assieme capite prima quanto tempo avete a disposizione e modellate la seduta in palestra di conseguenza.

4) Iniziate con un semplice cambiamento: Non è detto che dobbiate per forza andare in palestra a sudare e fare fatiche incredibili, potete iniziare anche con altro. Al giorno d’oggi le palestre offrono anche altri tipi di servizi ed attività stimolanti come può essere una lezione di yoga. Potete altrimenti optare per un uscita in bicicletta fino a quando il tempo lo permette, così quando l’inverno andrete al chiuso nella vostra palestra, arriverete già con una valida base di allenamento.

5) Riprendete gradualmente: Avete dovuto interrompere i vostri allenamenti per le vacanze estive e ora dovete ricominciare? Fatelo a step, in questo modo, non vi sentirete sopraffatti dall’idea di dovervi per forza allenare, non lo sentirete come un dovere, ma piano piano come un piacere.

0e2841f6c137e22019e482b188f307286) Trovatevi un compagno: Si sa, a volte andare in palestra o meno dipende dal fatto di non avere compagnia. Quindi, perché non proporre al vostro partner di condividere le fatiche degli allenamenti? Ma poi non è che se il vostro compagno/a ha il raffreddore voi trovate l’alibi per non andare ad allenarvi…

7) Pensate all’allenamento come a un gioco: Non dev’essere un peso l’idea di andare in palestra per fare trenta minuti di tapis roulant. Al contrario, fare qualcosa per voi e per la vostra salute, benessere mentale e fisico favorirà la produzione delle endorfine, l’ormone della felicità, che contribuirà a motivarvi. Andare in palestra nella pausa pranzo per alcuni diventa un peso, come andarci nel weekend perché si potrebbe avere mille altri impegni… ma potete sempre optare per una bella passeggiata nel bosco o una corsetta in due in totale relax!

Cosa state aspettando? Correte in palestra!

 

Martina Dell’Osbel

 

 

Leggi anche:

DPC-59993593

L’autunno incalza, andiamo in vacanza

maxresdefault

Cena con i genitori e suoceri. Cosa preparo?



Sono laureata in Relazioni Pubbliche e Pubblicità ed fatto ho un Master in Diritto dell'ambiente. Ho sempre lavorato nell'ambito della comunicazione come: speaker radiofonica, corrispondente per delle testate, formatrice. Il mondo della scrittura mi ha da sempre affascinata! Sono felice di poter scrivere degli articoli per la redazione di Noi2 Magazine...così potrò mantenere viva la mia passione!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.